[DIECI] Zombies hate fast food – Sessione 3

Sessione 3 del 13/11/2019

Pedro: «Io guardo dal finestrino le cose che passano velocissime.»
Grix: «Io scanchero con la radio.»
Master: «C’è il radiogiornale.»
Grix: «State zitti che siamo un pozzo senza fondo di ignoranza.»
Dorian: «Parla per te!»

Grix: «Cambiamo stazione perché qualcuno rompe.»
Master: «Non trovi niente di particolare.»
Grix: «Cerco le previsioni meteo.»
Master: «È previsto brutto tempo…»
Pedro: «Uff con l’umidità mi si arriccia il pelo.»
Grix: «Compreremo la piastra!»

Master: «C’è il matto col cartello che urla: “Verranno a prenderci!”»
Dorian: «Voglio andare a parlarci.»
Master: «Dal matto?»
Dorian: «Sì, ci vado. Dominazione.»
Master: «Cosa gli Comandi?»
Dorian: «Devi fare molta attenzione, per difenderti devi andare in giro senza pantaloni e mutande!»
Master: «Correndo via si spoglia.»
Dorian: «E ora che ci siamo liberati di quello che urla, possiamo andare al nostro appuntamento.»

Pedro fa versi a caso…
Grix: «Che cavolo fai?»
Pedro: «Mi si attorciglia il cervello!»

Master: «Ci sono insetti, una cimice sbatte in un lampione…»
Dorian: «Posso non accorgermi di queste cose fastidiose?»
Pedro: «Richiamo la cimice. Un quarto degli animali presenti in zona rispondono.»
Master: «Arrivano una cinquantina di cimici.»
Grix: «Pedro, non so cosa ti sei tirato addosso, ma vedi di stare a distanza…»

Master: «Mentre passate vedete una macchina con la faccia di Pedro stampata in bassorilievo sul cofano.»
Dorian: «Minchia, meglio della Sindone!»

Christopher (PNG): «Pedro, dovresti essere assunto dalla Mano Nera.»
Dorian: «No che poi risponde quella segreteria di merda… Stavolta io mi do all’infernalismo.»
Master: «In effetti è più facile contattare un demone che la Mano Nera…»

Pedro: «Perché mi sono immaginato che risponde la segreteria: “Questa è la segreteria telefonica di Wallace, sono occupato, siete pregati di lasciare un messaggio dopo il segnale acustico: FREEEEEEEDOOOOOOOOOM! Beep!”»

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.