[BIGINO] Natura e Carattere

Innanzitutto vorrei spendere due parole nello spiegare cosa sono la Natura e il Carattere di un Pg: è bene, affinché la scelta ricada sugli elementi giusti, fare una distinzione tra le due.

  • NATURA: è il proprio essere interiore e vero, la persona che si è in realtà. E’ però pericoloso mostrarla, poiché permettiamo agli altri di scoprire chi siamo e cos’è importante per noi.
  • CARATTERE: è il volto che mostriamo al mondo. Scegliendo il modo in cui ci mettiamo in relazione con gli altri, siamo in grado di scegliere come gli altri debbano porsi nei nostri confronti.

Ecco una lista tra cui scegliere Natura e Carattere del Pg:

ALTRUISTA
Tutti hanno bisogno di essere consolati e di avere una spalla su cui piangere. Un Altruista prova gioia nel consolare gli altri e la gente spesso gli confida i suoi problemi. I vampiri con questo Archetipo spesso tentano, per quanto possono, di proteggere i mortali dai quali si nutrono.

ANGELO CUSTODE
Cerchi sempre di aiutare le persone attorno a te. Sempre sensibile e comprensivo di fronte ai bisogni ed alle disgrazie degli sfortunati, lotti per rimettere a posto le cose. La gente attorno a te conta sulla tua stabilità e sul tuo coraggio per conservare la propria solidità ed il proprio equilibrio. Sei colui verso il quale tutti si rivolgono quando hanno un problema.

ARCHITETTO
Principalmente sei una persona normale ed ami una vita semplice. Lavori duro ed a lungo fintanto che serve per realizzare i tuoi obiettivi. La tua idea di scopo da raggiungere va al di là dei tuoi bisogni e dunque cerchi di creare qualcosa che duri per coloro che verranno dopo di te. La tua più grande lotta nella vita è costruire attorno a te più strutture e sicurezze che puoi.

AUTOCRATE
Vuoi comandare, cerchi la supremazia per tuo interesse, non tanto perché la cosa ti stia a cuore o perché sia un dovere. Desideri potere e controllo e basta.

BAMBINO
Non sei mai cresciuto veramente ed hai una personalità ed un temperamento immaturi. Anche se puoi provvedere ai tuoi bisogni lo fai male e domandi spesso agli altri di farlo per te. Sovente cerchi un Angelo Guardiano che si prenda cura di te, come loro cercano uno come te di cui potersi occupare. E’ probabile che gli altri ti vedano come un bambino viziato, anche se talvolta puoi passare per un innocente cherubino.

BUFFONE
Sei il folle, l’idiota, il buffone, il clown, il comico, che si fa gioco di se e degli altri. Mentre passi tutto il tuo tempo a trovare il lato brillante o umoristico di una situazione, lotti per riuscirci e per combattere le ondate di depressione che montano dentro di te. Odi il dolore e l’austerità e cerchi sempre di rallegrare lo spirito di chi vede sempre il lato buio della vita.

BULLO
Sei una persona insolente ed arrogante che si ostina a tormentare i più deboli. Sei un tiranno, un ruffiano ed un duro. Vuoi sempre che le cose vadano come desideri e non tolleri che qualcuno ti contrasti. Il potere e la forza sono le cose che rispetti di più, in effetti ascolti e rispetti solo coloro che si dimostrano più forti di te. Non hai problemi ad usare il tuo potere per imporre la tua volontà sugli altri. Adori dover mettere le persone “al loro posto”. Non c’è niente che ti fa più piacere che perseguitare, contrariare, intimidire coloro che disprezzi.

BURBERO
Sei una persona sgradevole, cinica. Non hai un gran senso dell’umorismo, sei spesso pessimista e fatalista. Non nutri una grande stima verso gli altri ed il sentimento è spesso reciproco.

CAMALEONTE
Indipendente e autosufficiente, il camaleonte riesce a inserirsi in ogni situazione. Studia con attenzione il comportamento delle persone con cui viene a contatto,in modo da potersi spacciare per un altro in un secondo momento. Passa così tanto tempo ad alterare il suo aspetto, e i suoi modi di fare, che persino il Sire farebbe fatica a riconoscerlo.

CAPITALISTA
Perchè regalare quando si può vendere? Il capitalista è il prototipo del mercenario, consapevole che esiste sempre un mercato di cui approfittare; qualsiasi cosa, può diventare un bene di consumo. Sa perfettamente come convincere sia cainiti che vacche di avere un effettivo bisogno di beni o servizi. Quando si tratta di concludere una grossa vendita, l’aspetto e l’influenza sono tutto, anche se si può usare qualsiasi altro mezzo a proprio vantaggio.

CAVALIERE
Sei valente, intrepido, audace e senza paura quando si tratta di portare a compimento il tuo dovere. Sei l’eroe che lotta per difendere i propri ideali od il proprio senso della giustizia. Proteggendo le cose positive, cerchi di preservare la società che ha fatto di te ciò che sei. La maggior parte dei Cavalieri non si vede come una persona eroica, ma solamente come una ordinaria, semplicemente perché niente è stato chiesto loro.

COMPETITORE
Provi una forte emozione a conseguire vittorie. Ogni compito diviene immancabilmente una sfida ed un’occasione per vincere. Ogni rapporto con gli altri è visto come una gara per dimostrare di essere il migliore.

CONFORMISTA
Sei un seguace. Prenderti delle responsabilità non è nel tuo stile. Ti è facile adattarti, accordarti, sottometterti ed accettare tutte le nuove situazioni che ti riguardano. Sei attirato dalle persone più brillanti, coloro che pensi siano i migliori, e vai molto lontano per unire i tuoi sforzi ai loro. Per te è allo stesso tempo difficile e spiacevole non seguire la corrente, ribellarti. Detesti l’illogicità e l’instabilità, sai che seguendo un forte leader stai lottando contro l’avanzata del caos.

DEVIATO
Ci sono sempre state persone poco ortodosse, che non si inseriscono in nessuna categoria. Sei una di queste, visto che le tue convinzioni sono direttamente opposte allo status quo. Non sei tanto un ribelle senza scopo quanto un libero pensatore che semplicemente non si sente di appartenere alla società dove vive. Ti fai gioco con un ghigno della moralità altrui, ma hai un tuo proprio codice di condotta. Puoi avere un senso dell’onore personale, che è il tuo codice, e che gli altri possono anche non riconoscere come una morale. I Devianti sono in generale poco rispettosi e possono sviluppare dei gusti e degli interessi bizzarri.

DILETTANTE
Il dilettante è interessato a tutto, ma non riesce a concentrarsi su nulla. Passa da un’idea all’altra, da un progetto all’altro, senza concludere veramente nulla. Le persone intorno possono venire contagiate dall’entusiasmo del dilettante, per poi essere piantate in asso senza una spiegazione quando la sua attenzione si focalizza su qualcos’altro. La maggior parte dei dilettanti dispone di buoni punteggi di intelligenza carisma e persuasione, ma non altrettanto alti in prontezza e costituzione.

DIRETTORE
Disprezzi il disordine ed il caos. Sovente, per sopprimere il caos, cerchi di prendere il controllo della situazione e di organizzare tutto. Ami avere delle responsabilità, organizzare, e fai di tutto affinché le cose vadano lisce senza difficoltà. Hai implicitamente molta fiducia della tua capacità di giudizio e tendi a vedere le cose nere o bianche, “Ci sono due modi di farlo, il mio e quello sbagliato”. Sei un pessimo subordinato.

ENIGMATICO
Le azioni di un personaggio enigmatico sono bizzarre, inspiegabili e incomprensibili a chiunque. La stranezza, potrebbe essere un effetto collaterale dei riti di creazione o semplicemente, il modo migliore di portare avanti il lavoro del Sabbat: osservare e controbattere le mosse degli Antidiluviani. Al resto del mondo tuttavia, le sue azioni suggeriscono che si tratti di un eccentrico, se non del tutto pazzo. Teorici della cospirazione, agenti speciali in incognito e fanatici della Jyhad sono ottimi esempi dell’archetipo dell’enigmatico

ENTUSIASTA
L’entusiasta è felice quando si compiono i propri ideali. La sua passione gli permette di trovare la forza per resistere alle avversità. Nulla può renderti più felice che dedicare tutto il tempi a ciò che ti interessa. Non è il dovere che lo spinge (come nel caso del fanatico), ma la passione e la felicità che gli produce.

FANATICO
Bruci per una causa e sei portato a perseguire le direttive della missione che tu stesso ti sei dato. C’è una forza primordiale nella tua vita, per il bene o per il male. Tutti i tuoi pensieri e le tue passioni le sono consacrati e ti senti in colpa ad occuparti di qualsiasi altra cosa. Non lasci che niente ti sbarri il cammino. Niente che tu non possa scavalcare con facilità. Puoi sopportare le persone che ti circondano, ma per te conta solo la tua causa. Il fine giustifica i mezzi.

FURFANTE
L’unica cosa che ti è cara è te stesso. Tutto ti appartiene e se gli altri non sono in grado di proteggere ciò che rivendicano come proprio, allora sono cavoli loro, tu te lo riprenderai. Rifiuti di sottostare a quello che gli altri chiamano propri diritti, possiedi un grande senso di autosufficienza. Ciò che conta è il tuo interesse.

GALANTE
Sei un’anima appariscente, ricerchi l’attenzione e la possibilità di essere il più splendente. Ricerchi la compagnia degli altri non tanto perché questi ti interessano, ma quanto per essere adorato. E’ l’altrui attenzione che ti interesse e spesso ritrovi piacere più che nell’ottenerla, nel ricercarla.

GAUDENTE
Non c’è interesse nella vita, non c’è un senso né una direzione da seguire, dunque la cosa migliore da fare è spassarsela il più possibile. Roma può anche bruciare, ma tu continuerai a bere vino e cantare. Sei un edonista, un sensuale, un sibarita ed un frequentatore di feste. Le parole austerità, disciplina, devozione ed ascetismo non hanno posto nella tua vita. Preferisci il concetto di soddisfazione immediata. Un compito poco impegnativo non ti spaventa se ti si promette un po’ di divertimento a lavoro finito.

GIUDICE
Le persone discutono e lottano veramente troppo le une contro le altre, troppo tempo ed energia sono sprecati senza ottenere risultato. In qualità di aiutante, moderatore, arbitro, conciliatore e pacificatore cerchi in continuazione di mettere a posto le cose. Sei orgoglioso del tuo giudizio critico e della tua abilità a trovare una soluzione logica e razionale una volta conosciuti i fatti. Soprattutto, sei fiero della tua razionalità. Lotti costantemente per promuovere la giustizia, ma comprendi come sia spesso difficile stabilire la verità. Nonostante ciò, credi fortemente nella giustizia e nella verità.

GURU
La saggezza del personaggio ha il potere di attirare quelli che gli stanno intorno.Potrebbe essere il rappresentante di un particolare Sentiero, un sacerdote della Chiesa o semplicemente la figura “religiosa” del branco. In ogni caso, la sua semplice presenza può motivare e spingere gli altri a lanciarsi in ricerche ideologiche o spirituali. Gli estranei lo vedono come una persona calma, pacata e con la situazione sotto controllo, anche quando sta predicando la violenza come mezzo per raggiungere il fine.

IDEALISTA
Le tue azioni sono tutte guidate da grandi ideali, ogni tuo pensiero è pregno e riconducibile a quelli. Segui questi nobili ideali senza tenere conto della realtà pratica. Vivi il un tuo mondo dove le persone e le cose sono come vorresti che fossero in base ai tuoi ideali, senza fare conto della realtà.

MARTIRE
Abbiamo tutti un istinto di martire, ma pochi l’hanno al punto da permettersi di esserlo realmente. La tua capacità/desiderio di scarificati viene sia dalla flebile immagine che hai di te stesso e dalla tua mancanza di controllo, sia da uno sviluppato senso di amore per le persone che ti circondano. Puoi sopportare lunghe e terribili sofferenze per i tuoi ideali.

MASOCHISTA
Vivi per mettere alla prova i tuoi limiti, per capire quanto dolore puoi sopportare prima di crollare. Trai profondo piacere dall’umiliazione, dalla sofferenza e dal profondo dolore. Riesci a trovare la tua identità solo attraverso alla capacità di provare tormento.

MOSTRO
hai una grande consapevolezza della tua condizione di vampiro ed agisci di conseguenza. I tuoi strumento sono cattiveria e sofferenza, con chiunque. Nessuna malvagità è a te sconosciuta, nessuna ferita è evitata, nessuna bugia è taciuta.

OCCHIO DEL CICLONE
Il caos e devastazione sembrano seguire il personaggio come un’ombra, nonostante la sua calma apparente. Dalle città, in fiamme ai fuochi delle passioni vampiriche, morte e distruzione roteano come corvi sulla sua testa. La non vita è una lotta senza fine, con l’incertezza che si cla dietro ogni angolo.

SCIENZIATO
Per uno scienziato, l’esistenza è un puzzle che egli può aiutare a ricostruire. Esamina logicamente e metodicamente ogni situazione e strategia, alla ricerca di risultati ed elementi logici. Questo non significa che lo scienziato sia sempre alla ricerca di una spiegazione scientifica o razionale, ma piuttosto, che esamina minuziosamente e con occhio critico tutto ciò che lo circonda. Il sistema che cerca di imporre al mondo, può rivelarsi totalmente insensato, ma è pur sempre un sistema, e resterà fedele ad esso. Gli scienziati sono dotati di alti attributi mentali, e molto spesso ricoprono posizioni di scarsa rilevanza nei governi della Camarilla.

SFRUTTATORE
A che serve lavorare duro quando è possibile ottenere ciò che si vuole senza fatica? Perché caricarsi di lavoro quando è possibile trovare una soluzione facile ed avere tutto senza pena? Abitualmente, puoi ottenere quello che vuoi solamente discutendo con qualcuno. Le persone possono chiamare quello che fai “scroccare” ed anche furto puro e semplice, ma tu pensi di star facendo solo i tuoi interessi come tutti gli altri, solo meglio. Adori mostrarti più furbo degli altri: ti dà una sensazione di vittoria che non puoi ottenere altrimenti. Cerchi sempre di trovare un mezzo facile di cavartela, la via più rapida verso la fortuna ed il successo.

PEDAGOGO
sai tutto di tutto e il tuo più grande desiderio è informare gli altri, che sia per un senso del dovere o per aiutare gli altri. Puoi essere un mentore affezionato ben intenzionato oppure uno sbruffone logorroico che ama solo ascoltare il suono della propria voce.

PENITENTE
La tua esistenza è una continua espiazione del grave peccato che commetti solamente esistendo. La causa può essere una bassissima autostima oppure una esperienza traumatica che ti porta a compensare il fatto di esserti imposto al mondo.

PERFEZIONISTA
Esigi sempre il meglio, da te stesso e dagli altri. Un lavoro non perfetto non ti da soddisfazione.

PIANIFICATORE
Tutto ciò che fai è pianificato. Poche cose ti vengono in maniera spontanea. I tuoi piani sono spesso lunghi e complicati, superando la durata della vita dei mortali che vi sono implicati. I dettagli devono essere conosciuti in maniera precisa poiché sei convinto che qualsiasi deviazione dal piano possa portare ad una catastrofe. Cerchi di prevedere tutto nella tua vita, facendo di ogni tua azione un piano od un rituale. Un contrattempo è seccante, ma non traumatizzante. Hai la tendenza ad essere pulito e preciso in tutto ciò che fai.

RIBELLE
Sei uno scontento, un’iconoclasta ed un recalcitrante libero pensatore. Hai uno spirito così indipendente ed una volontà così feroce che non aderisci nemmeno alle rivoluzioni o alle cause. Sei solamente te stesso e non aspiri che alla libertà di essere ciò che sei realmente. Non sei né un buon seguace né un buon leader. Non sopporti minimamente l’autorità.

RIPUGNANTE
L’obiettivo di un personaggio ripugnante è sconvolgere e disgustare il prossimo con azioni gratuite e ostentatamente malvagie. Si rende conto, naturalmente, che si tratta solo di una messa in scena, un semplice mezzo per intimidire e controllare gli altri. Chi non lo conosce tuttavia, ritiene sia il Diavolo incarnato, e questa reputazione, non gli dispiace affatto.

SADICO
Il personaggio esiste per infliggere agli altri dolore e sofferenza. Uccidere è troppo facile: è la tortura il mezzo migliore per danneggiare davvero una persona. E il sadico sa concepire il sistema più lento e doloroso per spingere il prossimo fino ai limiti estremi della sopportazione. Il dolore (degli altri) gli procura un piacere immenso.

SOCIOPATICO
Tutti gli esseri inferiori, sia vivi che non morti, dovrebbero essere sterminati per portare il mondo alla completa armonia. E’ possibile che il personaggio sociopatico non senta alcun rimorso quando uccide (a seconda del punteggio di umanità o sentiero); al contrario può credere di aver compiuto un atto glorioso e necessario per il bene della società. Alcuni membri del Sabbat criticano questa natura violenta, ma talvolta il personaggio riesce a convincerli con argomenti come “Darwin confermerebbe che io sto semlicemente dando una mano alla natura” oppure “Solo il Sabbat è degno di sopravvivere”

SOLITARIO
Perfino in mezzo ad una folla, ti senti di essere solo, di non farne parte. Vieni considerato un emarginato, ma in realtà la verità è che preferisci la compagnia di te stesso che quella degli altri. Tu gli disdegni ed l sentimento è reciproco.

SOLDATO
Il soldato non è un servitore che segue ciecamente e lealmente ogni cosa gli viene chiesta. Sebbene esista per eseguire degli ordini, non lo farà certo incondizionatamente. Più indipendente di un conformista ma troppo legato all’idea di comando per essere un solitario, il soldato mette a disposizione le proprie tecniche per scoi altrui. Anche se, un giorno, crcherà egli stesso il comando, le sue ambizioni trovano posto nella gerarchia e nella struttura prestabilita. Il soldato utilizzerà tutti i mezzi di cui dispone per il raggiungimento del suo obiettivo, senza farsi alcuno scrupolo, purchè gli ordini giungano sempre dal posto giusto

SOPRAVVISSUTO
Qualsiasi cosa ti capiti, ti dai da fare per sopravvivere. Puoi sopportare quasi tutte le situazioni, perdurando e sopravvivendogli. Quando le cose si mettono male e gli altri abbandonano, tu continui. Non lasci e non lascerai mai perdere. Niente ti fa andare più in collera di qualcuno che non lotta per migliorare le cose o che abbandona di fronte alle forze senza nome dell’universo e non cerca di imporre loro la sua volontà. Disprezzi le persone che abbandonano.

TEMERARIO
Il Temerario vive per l’eccitazione che gli provoca il pericolo. A differenza di coloro che sono più sani di mente, il Temerario ricerca attivamente situazioni rischiose e mortali. Non è un suicida o un autodistruttivo, cerca semplicemente lo stimolo dato da un disastro imminente. Capi banda, ladruncoli ed esibizionisti sono esempi di questo Archetipo.

TRADIZIONALISTA
L’ortodossia soddisfa il Tradizionalista, che preferisce portare a termine i suoi compiti grazie a metodi sperimentati. Perchè cambiare qualcosa quando ciò che funzionava in passato funziona ancora oggi? Considera accettabile lo status quo e anzi lo preferisce al cambiamento, che potrebbe condurre a risultati imprevedibili. Conservatori, giudici e autorità appartengono a questo Archetipo.

VISIONARIO
Il Visionario è abbastanza forte da andare oltre tutto ciò che è mondano e percepire tutto quello che di meraviglioso esiste. Accetta i limiti della società e va in cerca di ciò che solo pochi hanno il coraggio di immaginare. Raramente lo soddisfa quello che la società ha da offrire; preferisce incoraggiarla a offrire ciò che potrebbe fare invece di ciò che fa. Solitamente la società fornisce una misera risposta nei confronti dei Visionari, sebbene siano loro i responsabili del progresso e del cambiamento. Filosofi, inventori e molti artisti ispirati si reincarnano in questo Archetipo.

Ambientazione

Informazioni su Shekinah

Sono la burattinaia, sono il filo che da oggi reggerà il tuo burattino Sono colei che muoverà le dita ad indicare la tua sorte. Obbligherò le tue membra ad alzarsi contro il volere della Natura stessa, senza che tu possa fermarmi. Eseguirai la mia danza. E ti piacerà.

Precedente [BIGINO] I Background di un personaggio Successivo [BIGINO] Specializzazioni di Attributi e Abilità

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.