[Traccia] Masquerade 10

01/15/22 luglio
Adam racconta gli eventi di quella notte in cui Elisabeth perse la vita e spiega che quel bauletto che Greg gli ha riportato, può dar loro una mano. In quel pezzo di legno in apparenza unico, è rinchiusa una magia, che condurrà i PG verso una loro controparte. La controparte potrebbe essere chiunque ma è indubbia l’utilità dell’incantesimo, che potrebbe agevolare in qualche modo al Branco il recupero di notizie che altrimenti potrebbe metterli in serio pericolo, considerando la sicurezza ed il controllo a cui è sottoposto il sottomarino che a loro interessa visitare, quello nei pressi delle coste sarde.
Il Branco usa il baule. Le controparti in cui si ritrovano sono in un locale poco fuori Milano.

Greg → 3: Ravnos (Samira)
Leonore → 4: Gargoyle (Tratrok)
Hasad → 5: Malkavian (Martino)
Ilena → 2: Giovanni (Lucrezia)
Zik → 1: Ventrue! (Matilda)
Nikky deve ancora scegliere.

Risulta non troppo semplice per alcuni di loro (Vedi Hasad con la sua controparte Malkavian) gestire la situazione, ma tutto sommato la scelta risulta interessante ed ha buone prospettive di utilità. Il potere termina il suo effetto all’alba.

Al loro risveglio, la notte successiva, vengono recuperate le armi ed il Branco parte con Adam per Glasgow, dove si trova l’altro sottomarino, quello ripescato dal Sabbat. La visita serve per studiare l’imbarcazione e dunque studiare un piano per introdursi in quello affondato in Sardegna.
Scoprono che il qui presente u-bot è stato silurato mentre era già in avaria e che un monaco era effettivamente presente sull’imbarcazione insieme ad un civile sulla cui valigia capeggia il nome Thomas Crocker.
Grazie al Sergente Leonard, i nostri recuperano il contatto con l’ingegnere militare Robert Graves.
La notte successiva, nei panni delle loro controparti recuperano qualche contatto in Camarilla.
Dopo aver scoperto che il Principe che loro avevano pensato d’aver ucciso non era il vero principe, ma il fratello gemello Marcus e che la corte che li aveva accolti a villa Mangiacane era solo una messinscena di cui Margeherita (l’arpia) e Del Toro (lo sceriffo) erano a conoscenza.
Tra i contatti che riescono a recuperare grazie alla controparte di Zik c’è una certa Aurelia Caterina Vighi (chi sarà mai???)
Comunque la donna (??) fornisce loro un programma per scaricare i dati sui computer degli uffici e cancellare la tracce del loro passaggio.
Il gruppo prepara un agguato e grazie ad un utilizzo della Maschera dei Mille volti, mandano avanti la Garguglia per attirare l’attenzione mentre gli altri s’intrufolano di soppiatto. Con le password e quel programma ci vuole poco epr recuperare le informazioni, ma il programma non cancella solo i dati del loro passaggio ma immette anche un virus che cancella ogni dato contenuto nei pc.

29 luglio
Dopo un’escursione di Zik al cinema, Greg va a meditare, mentre è li tranquillo sbucano dalla boscaglia dei lupini ed è semplicemente battaglia…

Precedente [Dieci] Masquerade 17 Successivo [Dieci] Masquerade 18

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.