[PAGELLINE] Sir Wilfred

16/11/17
Ho avuto modo di approfondire la conoscenza con il player e il suo personaggio, in questo anno e mezzo abbondante e devo dire che sono felice di avere una persona come il Player di Sir Wilfred al tavolo.
Brillante, intelligente, curioso e soprattutto timidamente istintivo.
Già, ultimamente direi che il “timidamente” potrei anche toglierlo, ma preferisco lasciarlo, sempre per via di quel: “Faccio così! Oh, no forse è meglio di no… al diavolo, lo faccio!” che mi fa morire dal ridere.
A volte l’ho visto partecipare alla grande, altre volte l’ho visto un po’ distratto (Eh si, forse non lo sai, ma me ne accorgo quando qualcosa non va, quando il cellulare sembra trattenere tutta la tua attenzione). Comunque Alfred adesso voglio che esca più spesso di prima, mi piacerebbe pian piano interagire con entrambe le facce della medaglia, credo sarà molto divertente.

Voto: 7/8, perché se c’è qualcosa che ti turba sei distratto e perdi pezzi e poi… dovresti dirlo, gli amici servono a questo, oltre che a giocare di ruolo!

13/04/16
Alla conclusione della seconda Cronaca con questo giocatore mi sento finalmente in grado di dare un parere.
Sir Wilfred, o Alfred LaMadonna, è un PG piuttosto classico. Stereotipato di partenza, ma volutamente stereotipato, quasi una caricatura di un vampiro d’altri tempi in un mondo che è corso avanti senza aspettarlo. D’altra parte ha Destrezza 2, non è che corre molto eh?
Comunque la caratterizzazione di questo Malkavo è ottima, per quanto folle sia il personaggio non risulta mai ridondante e di peso, cosa di cui avevo, lo ammetto, un po’ timore.
Il player si gioca ottimamente entrambe le personalità, forse perché un po’ matto lo è pure lui, ma è anche un giocatore molto intelligente (cosa che risalta anche se lui crede di no!) e rende il Personaggio più credibile nella sua sciocchezza.
Ha un Dominio da gestire e deve aver a che fare con la politica del suo territorio, ma non sfrutta i PNG in modo becero, li cerca, giustamente, quando non sembra avere altre vie di scelta. Soprattutto perchè, torno a ripetere, non è per nulla un personaggio combattente.

Voto: 9 – – – – – – – – – – – – – – – – – – – -, per farti un dispetto!

Precedente Respira! Respi... ah no. Successivo Vampiri a colloquio...

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.