Zombies hate fast food

[DIECI] ZOMBIES HATE FAST FOOD – SESSIONE 5

Zombies hate fast food

Sessione 5 del 27/11/2019

Grix: «Io non avevo intenzione di far un cazzo, ma siccome hai rotto tanto le balle ora ce la sbrighiamo io e te!»

Master: «Oh, ma la smettete di lanciarvi i vaffanculo?»

Grix: «Pedro io mi fido di te, perché hai sicuramente più esperienza con la polizia.»

Grix: «Senti, prendiamo la metro e paghiamo il biglietto. Visto che stiamo facendo le cose per bene, vediamo di non aggiungere altri reati…»

Grix: «Pedro ce la fai a passare inosservato per 5 minuti?»
Pedro: «Ma il tornello è una brutta cosa…»
Grix: «Dai su, il tornello è acqua passata…»

Grix: «Pedro basta, io più di una buona azione a sera non la reggo…»

Pedro: «Mi guardo attorno se c’è un qualche animale, tipo un gatto…»
Master: «C’è un rattazzo…»

Master: «Quanto hai in Carisma?»
Pedro: «3.»
Master: «Un Gangrel con Carisma 3?»
Pedro: «Ma io ho il Carisma quello grezzo…»
Grix: «Hai il caRRisma!»

Pedro: «Attiro un terzo dei piccioni in zona…»
Grix: «Basta che non caghino in testa a me…»

Master: «Un piccione si appoggia su una bicicletta.»
Pedro: «Cioè, sono scappati con quelle?»

Pedro: «Io mi sento che prima o poi incontriamo le tartarughe ninja. che poi sono Gangrel con troppi tratti della bestia…»
Master: «Per quello escono solo di notte!»
Grix: «Però mangiano la pizza…»
Pedro: «Magari sono di 14esima generazione…»
Master: «O forse mangiano il pizza-man… d’altra parte ne avete mai visto uno tornare a casa?»

Master: «C’è la transenna.»
Pedro: «Se ci giro attorno vuol dire che non transenna niente…»

Pedro: «Quanto è grande la grotta?»
Master: «A gattoni ci passi.»
Grix: «A gattoni! Ahahahah!»
Master: «AHAHAH! Grix, devi scendere dalla schiena di Pedro… e ci sono i topi!»

Pedro: «Grix ti devo chiedere una cosa. Devi spegnere la luce del cellulare e devi fidarti di me.»
Grix: «Te la faccio pagare quando torniamo a casa!»

Pedro: «Cammino felpatamente.»
Master: «Destrezza più Furtività. Difficoltà 7, considera che se fai casino tu, visto che Grixenda ti segue, fa casino anche lei.»
Grix: «Ecco, lo sapevo!»

Rafael (PNG): «Sono Rafael, re dei ratti della città di New York.»
Dorian: «Sono mannari!! Siete nella merda!»
Pedro: «Non lo devo dire! Non lo devo dire! Non lo devo dire… : “Ma tu sei Splinter!”»
Dorian: «Siete morti…»

Pedro: «Dì, Grix, non ti senti bene in questi momenti?»
Grix: «No! Ho appena perso un sacco di tempo e mi sono cagata sotto nelle fogne! Non lo farò MAI PIÙ!»

Pedro: «E dopo tutto questo ci aspetta una bella camminata. O prendiamo la metro?»
Grix: «Veramente ne ho abbastanza della metro…»
Pedro: «Un taxi…?»
Grix: «Noooo!! Ce la facciamo a piedi! Ne ho abbastanza! Ho paura di altri incontri al momento. Non voglio saperne di topi, scarafaggi, fogne… No! Ce la facciamo a piedi, io, te e l’immondizia della strada!»

Dorian: «Dico tutto a Jason, metto tutto alla luce del sole!»
Master: «PUF!»

Grix: «Prooooof! Ci vieni a prendere?»
Dorian: «Ok…»
Grix: «Ti mando la posizione.»
Dorian: «Dove sono?»
Master: «Sono un po’ dall’altra parte della città.»
Grix: «Compra l’Arbre Magique! E riattacco prima che possa dirmi che non viene.»
Dorian: «Umph!»

Pedro: «Io mi acciambello sui piedi di Grixenda.»
Grix: «Bravo, tienimi al caldo anche se non sento freddo…»

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.