[DIECI] Vampire from outer space – Sessione 2

Sessione 2 del 02/02/2018

Master: «Jenny è tipo Farah, quella di Dirk Gently.»
Jack: «Ma se lei è Farah, c’è anche un Farah-one?» (leggere “one” come “uno” in inglese…NdSheky)
Master: «C’era, è morto.»

Jack: «Ma quando siete sbarcati c’erano forme di vita?»
Jenny (PNG): «Si, ma non intelligenti.»
Kairi: «Erano tutti stupidi?»

Jack: «Signor Ramirez cosa ci fa li, scatroppolato per terra?»

Luther (PNG): «Il signor Ramirez è il proprietario terriero.»
Jack: «Ah, quindi è un vassallo?»

Tom (PNG): «Scusate ma voi chi siete?»
Kairi: «Io sono un ignaro passante.»

Jack: «Scusa Luther…»
Tom: «No, io sono Tom!»
Kairi: «Eh scusate, ma siete uguali!»
Gundula: «Sì, poi il nome, per assonanza…»

Tom: «Tu hai dei problemi.»
Kairi: «Sarà il sole che mi abbronza… o mi sbronza!»

Jack: «Io ho alleati nelle ombre.»
Kairi: «Io ho alleati nelle dita dei piedi. Si chiamano funghi.»

Gundula: «Te li do io i 100$.»
Jack: «Dove ce li hai?»
Gundula: «A casa, toh le chiavi.»
Kairi: «Quelle sono le chiavi dell’astronave.»

Ghilbert (PNG): «Sei come una Multipla, o la ami alla follia o la odi tanterrimo.»
Gundula: «Che cosa romantica…»
Kairi: «Già, meglio una Multipla che una Duna.»

Gundula: «Vorrei anche un parabufali da mettere…»
Jack: «Davanti alla faccia?»
Gundula: «Sì, non si sa mai.»

Gustav (PNG): «Vuole del sangue caliente?»
Kairi: «No, vorrei del sangue da vena.»
Gustav: «Certo, venga con me.»
Kairi: «Però lo vorrei con i cereali…»
Gustav: «Si può fare…»
Kairi: «Sul serio? Così avrò dei fiocchi da vena!!»

Precedente [DIECI] Lavoro sporco - Sessione 2 Successivo [TRACCIA] Lavoro sporco - Sessione 2

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?