[DIECI] Vampire from outer space – Sessione 1

Sessione 1 del 20/01/2018

Master: «La vostra non-vita comincia ora, entrambi tutti e tre.»

Jack: «Puoi dirmi chi sono tramite il codice.»
Revvit (PNG): «Sei… un tecnico addetto…»
Jack: «Tecnico addetto all’assassinio!»

Jack: «Se ti dico “VAMPIRI” tu cosa mi dici?»
Revvit: «Gli occhi diventano blu con le scritte bianche.»
Kairi: «Ecco, l’hai rotto…»
Gundula: «Eh, aveva Windows 4000…»

Gundula: «Vado al distributore e vado alla lettera “s”.»
Master: «C’è la Squortzcola.»
Gundula: «Ne prendo una.»
Jack: «Lo sai che ti fa male vero?»
Kairi: «Beh, si chiama Squortzcola…»
Gundula: «Apro la lattina di Squortzcola…»
Master: «Apri la lattina e prendi un contundente.»
Jack: «La cosiddetta “botta da zuccheri”.»

Jack: «Provo ad armarlo…»
Master: «C’è la levetta: “Zero”, “Pew! Pew!” e “Pew! Pew mother fucker”.»

Master: «Su questo pianeta c’è una perenne primavera.»
Jack: «Primavera e autunno.»
Kairi: «Ci sono solo le mezze stagioni.»
Gundula: «Non ci sono più le stagioni intere di una volta.»

Master: «Tu devi iniziare a parlare in tedesco.»
Gundula: «No, allora sono italiana ma ho avuto dei genitori…»
Jack: «Molto cattivi.»

Master: «Passa l’oretta…»
Jack: «E cosa dice?»
Master: «Chi?»
Jack: «Loretta!»

Jack: «Faccio nube di oscurità. Ragazzi, stringete le chiappe che i tentacolini sono curiosi!»

Gundula: «Ti addormenti di sera e ti risvegli col sooole!»
Jack e Gundula: «PUUUUUFFF!»

Master: «Vuoi un Bronchenolo?»
Kairi: «Ma BroncheNO!»
Jack: «Ah, ma è Bronchenolo!»
Gundula: «Il Bronchenolo in Brick!»

Jenny (PNG): «Ci sono i… i… slots!»
Kairi: «Cosa sono?»
Jenny: «Sono degli animali che si conciano…»
Gundula: «Per le feste?»

Kairi: «Siamo in macchina?»
Master: «Si.»
Kairi: «Apro il finestrino e mi metto fuori con il busto, con la lingua di fuori.»
Jack: «Compiace i suoi istinti animaleschi. Ora possiamo proseguire, abbiamo finito il ciclo “The Lady”.»

Kairi: «Dai cagnolino, smetti di abbaiare che quando entro mi faccio un paio di manopoline. Una mano in bocca e una nel culo.»

Kairi: «Ce l’hai un pupazzetto per il ventriloquio?»
Jenny: «Ho un peluche, ma non so…»
Kairi: «Ci si può mettere una mano nel culo?»
Master: «Oh ma ce l’hai col culo stasera!»
Kairi: «Finché è quello degli altri…»
Jack: «Ma è meglio una mano nel culo del peluche, o un peluche nel culo?»

Il Master fa versi strani randomici.
Jack: «Gli si è sincopato il cervello.»
Kairi: «Gli si è copato…» (“copato”=ucciso NDSheky)
Jack: «Sì, è li per terra.»

Kairi: «Sali le scale e incontrerai Jack! Tanto lui non scende perché si caga söt!»

Master: «Scendi e c’è un campo di granturco…»
Jack: «Ma è granturco, caffè o girasoli?»
Kairi: «Ma va la! È un campo di sanana!»

Precedente Quando il Master dichiara il Downtime Successivo Batti il cinque?

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.