demoni in affitto

[DIECI] Demoni in affitto Cap.2-1

06/01/17 Capitolo Sessione 1
Master: «Nella tua storia ci sono…»
Sasha: «Testate nucleari, robot assassini…»
Alfred: «Rigorosamente dal futuro.»

Sasha: «Gli prendo la testa, me la schiaccio sulle tette e faccio il codice.»
Alfred: «Oh non sapevo che il tuo codice fosse di due cifre…»
Sasha: «Due zeri tondi!»

Sasha: «E’ già spostato di suo.»
Alfred: «Sono un tipo mobile!»

Prof: «Siccome non hanno un’immaginazione si sfruttano i cervelli a vicenda per convincersi che sono li.»

Sasha: «Ce le ha le caramelle?»
Ludovica (PNG): «Mio marito ha comprato le mentine.»
Sasha: «Ha comprato le Valde?»

Alfred: «Cristo? Non lo ricordavo così in forma!»
Cristo (PNG): «Quello era figlio di un falegname, se aveva due stecchini per braccia e per gambe gli andava bene.»

Prof: «Cristo ho un problema. Un problema Malkaviano. Vedi Wilfred? Non è lui!»

Prof: «Abalam?»
Abalam (PNG): «Si?»
Prof: «Urcudiu!»

Prof: «Credo di aver visto, dietro la porta di Cristo… ho fatto la rima!»

Alfred: «Dobbiamo chiuderci tra due porte con l’asta per traverso..»
Prof: «E io dovrei fare l’asta?»

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.