[Dieci] Black Rose 17

Iang: «Avete risolto qualcosa?»
Greg: «Si, è morta li.»

Iang«Gli hai Auspex di notte?»
Greg«E glielo dovevo fare di giorno?»

Iang«Scuoto la testa e continuo a raccontare storie alla bambina.»
Master: «E gli racconti una novella sulla pazienza.»

Leonore«Sai, non è che ti presenti a casa di un cazzone e non ti vai neanche a presentare…»

Master: «Ho tutte le penne morte…»
Iang: «Eh, giocando a vampiri…»

Iang: «Io pensavo di farci assumere come lavavetri… Potrei pulire tutti i vetri del palazzo con Velocità.»

Iang: «Ci sono due piani non arrivabili.»

Iang«Ricerche sull’edificio? Catasto!»
Greg«Sai l’inglese?»
Leonore«Il player ha posseduto Iang.»
Master: «Il famosissimo catasto Tibetano.»

Iang«Abbiamo un altro piano?»
Greg: «L’alternativa era l’ONU…»
Iang: «Aaah, allora va benissimo così…»
Leonore: «Sono state messe pezze ai brillanti piani del Don!»

Don Italo (PNG): «Ditemi pure, qual’è il problema?»
Greg«In ordine alfabetico?»

Don Italo«C’è qualcosa che non va nell’alloggio?»
Iang: «No, no èbbellissimo!»
Don Italo«Lo so, lo so, non è moderno.»
Greg: «Nemmeno noi siamo moderni.»

Iang: «Andiamo tutti e quattro a lavare i vetri.»
Master: «Greg, Iang, Don e Ilena? A-ha…»
Greg: «Io torno un attimo al rifugio e mi cambio completamente… i connotati!»

Master«Andate al colloquio, vi viene a prendere il taxi.»
Iang«Il tassista è un mannaro?»
Leonore«Sarà un fatato… a ghè da tot!» (Trad: c’è di tutto!)
Iang: «Guardo l’aura.»
Master«Ha un aura debole e intermittente…»
Greg: «E’… un fantasma?!»
Leonore: «Certo che la danno a tutti la licenza eh?»

Master: «Al colloquio vi chiedono se avete esperienza nelle grandi pulizie.»
Leonore: «Come puliamo noi…»
Greg«Quando passiamo noi non ci rimane più niente. Prezzi tedeschi, qualità rumena!»

Iang«Uccidilo tu Greg.»
Greg«Perchè?»
Master: «Perchè se non abbiamo un problema, dobbiamo crearcelo!»

Iang«Siamo a venti metri. Fai forma sangue, ti assorbo in una spugna e ti tiro contro il vetro.»
Greg: «Ti do un cricco che ci arrivi subito… Eh, io cosa faccio? Mi spatascio contro un vetro e poi? Mi vieni a pulire?»

Greg: «Il vero problema qual’è? E’ un problema di comunicazione. Tu dici a Zik: “Lavoriamo sotto copertura”, lui pensa che ci siano otto persone che sparano… se invece gli dici “Vado sotto copertura” lui con due mitra ti dice “Vai, ti copro io”!»

Master: «La manager è ancora vestita da ufficio.»
Zik: «Anche io…»
Greg«la trincea è il suo ufficio!»

Leonore«Lui ha la specializzazione “Patata rossa”.»

Iang«Usa Velocità, ti faccio lo spelling viii eeee elle iiii …»

Leonore: «La stai broccolando?»
Zik«Si.»
Master: «Anche lei, vi broccolate in due…»
Iang: «Va beh, cedo, lo scopo è comunque raggiunto.»
Master: «Per la serie  “Broccolami tutto”.»

Master: «E’ un numero di telefono memorizzato.»
Zik«Me lo copio.»
Leonore: «E lui lo memorizzerà come “Puttana demoniaca”…»

Precedente [Dieci] A&O 6 Successivo [Traccia] Black Rose Capitolo 3 - Sessione 6

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.