[Traccia] Masquerade 4

Chiedo infinitamente scusa per il ritardo nel riassunto delle ultime sessioni di gioco, ma purtroppo ho avuto qualche problemino a livello di tempo.
Ma ora sono qui e sono pronta a riassumervi la situazione brevemente.
Durante le serate che si susseguono in festa a villa Mangiacane, Leonore e Nikky iniziano un’esplorazione della villa. Constatando la scarsità della qualità del mobilio (a parer di Leonore che mi ha fatto un cacchio di fallimento critico!!) che arreda la villa, nulla sembra attirare la loro attenzione, se non la dependance esterna, dove dicono sia custodito un vero museo. Comunque mentre gironzolano in giro Nikky approfondisce (buahahah!) la conoscenza con il Cancelliere di Corte, che le svela alcuni dettagli riguardante il suo arrivo all’Elysium oltre che ad alcune perplessità che riguardano il potere esercitato dal Principe. Al contempo Greg cerca informazioni in modo un po’ più subdolo, leggendo le menti altrui e mettendo zizzania tra gli invitati. E mentre Zik rimane in allerta con Ilena al fianco, Hasad studia i sistemi di sicurezza, finchè, gironzolando, ecco che spunta un fatato.
Riusciti a rubarne il cappellino (grazie a Mao) ottengono un “appuntamento” con la loro cara mamma per la sera successiva.
Al loro risveglio, però, la casa sembra squassata da un uragano ed Hasad non riesce ad entrare dalla via principale. Guidato da Mao raggiunge un’entrata posteriore che il micio non può aprire. Senza esitare Hasad apre la via e permette al gatto di entrare nei sotterranei della villa. Perso di vista solo per un momento, sembra scorgere una forma umana lungo un corridoio, cosa che si rivela (apparentemente) illusione, visto che l’unico li presente è proprio Mao.
Al piano di sopra, invece, comincia una dura battaglia, durante la quale molti vengono massacrati, altri si astengono dal combattere, il Vescovo diablerizza il Principe, Zik si ciuccia lo Sceriffo ed il siniscalco aiuta i nostri a contenere la frenesia per evitare che si azzannino a vicenda.
Quietata la situazione, ora è il momento di andarsene, l’ingresso della villa è ridotto a un macello e la Camarilla s’insospettirà sicuramente di non avere notizie del suo Principe.

Precedente [Dieci] Masquerade 7 Successivo [Dieci] Masquerade 8

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.