[Traccia] Black Rose Capitolo 1 – Sessione 1

blackrosecronaca

Il Branco di vampiri, conosciuto come Settepassi (Formato da Nikky, Greg, Leonore, Ziklon, Ilena e Violet), ed i suoi alleati (Iang e Don Esteban Ruiz) ormai è diventato piuttosto famoso, nella società dei figli di Caino e non, tanto da aver attirato le attenzioni di molte personalità.
Dopo aver adempiuto all’ennesima missione, sebbene non con il successo sperato, il Branco rientra a Roma dall’Alaska. Sotto la minaccia della presenza di un nemico di vecchia data, Don Esteban decide di rientrare usando parecchia cautela.
Fingendosi un cadavere di un militare caduto in un attacco terroristico, viene imbarcato su un aereo e rispedito in Italia.
Purtroppo però il volo non è così tranquillo come dovrebbe, il finto commilitone imbarcatosi con lui per sicurezza, l’Agente della Mano Nera Rico Stovyc, viene sbarcato in pieno giorno, ben chiuso nella sua bara, nel deserto del Mojaned, in Nevada.

Don Ruiz viene quindi sbarcato all’aeroporto e portato via dai suoi compagni, adducendo la scusa delle 24 ore di attesa per il rischio biologico di infezioni.
Mentre Leonore e Violet cercano di velocizzare le pratiche, Iang si introduce dal retro, dove scopre quasi subito che il furgone del fiorista non è quello che sembra.
Ben presto tutto il branco e i suoi alleati vengono scortati al furgone, che li conduce a villa Farnese, la residenza estiva del Cardinale della Chiesa Martinez de Toca. La villa brulica di soldati della Rosa Bianca e lo stesso Cardinale, in videoconferenza, avverte che la villa è una sorta di mausoleo pronto a chiudersi sui Cainiti al primo cenno di violenza.
Impossibilitati alla reazione, i Cainiti ascoltano la richiesta del Cardinale.
Egli cerca una donna, una figlia di Caino come loro, di nome Madeline Ataway. L’ultima volta che è stata vista lavorava in un circo, il “Circo dei Dannati”, una compagnia itinerante di Cainiti che presenta il suo favoloso spettacolo solo una volta ogni trent’anni, sparendo poi alle prime luci dell’alba con la stessa velocità con cui è arrivata. I trent’anni stanno per scadere e vista la fama dei Settepassi, il Cardinale non dubita che potranno ricevere un invito per l’evento e poter quindi indagare a proposito.
Cosa lo convince che lo aiuteranno?
La semplice promessa di prendere un the faccia a faccia con Don Esteban, una volta che questi gli fornirà le informazioni da lui richieste.

The Damned Circus

Precedente [Dieci] Black Rose 1 Successivo [Dieci] Black Rose 2

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.