La fuga contro il tempo

Volgi il tuo sguardo, Sonno, dalla Morte che aleggia in questo luogo, Il mio corpo langue in questo sepolcro… Ma la mia mente… Vi percepisce… ed io ritornerò!

L’aria si sta facendo veramente molto pesante al rifugio, dopo gli avvenimenti del 31 Ottobre, dopo la serata dei festeggiamenti sabbatici che hanno dissolto in pochi istanti la tranquillità del paese, è necessario cambiare alloggio… Le notti diventano pericolose, le giornate sono lunghe ed i sonni agitati… Qualcuno consiglia “meglio sgommare in fretta gente…siamo rimasti in pochi…”.
Lo sceriffo non sembra disposto a mollare il territorio in mano al Sabbat, ma purtroppo è meglio pensare ad una strategia con comodo, cercando di tenersi il più possibile fuori dai guai… Ma come reperire un rifugio sicuro in così poco tempo? La resistenza Camarillica è davvero ridotta allo stremo ed i Lasombra conoscono ormai la posizione del rifugio. Troppo rischioso restare lì.
La notte del 1°Novembre le strade sono impestate di Sabbatici, si rischia di lasciarci le penne, tuttavia Jack chiama in Villa e chiede di potersi riunire. La notte della Palla Grande è stata un massacro.
Joe Black è scomparso… sembra svanito nel nulla… Forse fuggito. Jack si schiarisce la voce “Probabilmente ha fatto la cosa giusta…” Molti rifugi sono stati rasi al suolo, Matteo Del Duca, l’inquirente Tremere non si trova… Lo Sceriffo riferisce che hanno provato a mettersi in contatto con i Tremere del ducato ma hanno negato aiuto… “Siete rimasti in pochi ragazzi, non mandiamo altra gente al macello, Mantova è troppo potente per noi, ora….”
Nessuno è riuscito a rintracciare il Siniscalco… La situazione si sta rivelando critica sotto ogni punto di vista.
Decidono di riunirsi in Villa, Gli ultimi rimasti, l’ultima resistenza, disposta a morire per la Camarilla.
I presenti:

-Jack
Della squadra di Jack:
– Joe (Joseph Taylor)
-Kit (Catherine Drake)
-Alex (Alexander Walsh)
-Dark (PG)

-Alissa
-Johnny
-Stafford
-Runa

-Sheky (Shekinah Najiv) (PG)
-Andariel (Andariel Schneider) (PG)
-Wolf (Lone Wolf) (PG)
-Luna (PG)

Con l’aiuto di Shekinah, del clan Giovanni, riescono a trovare un nuovo rifugio, nel cimitero di Mantova.
l’11-11-2003 il trasferimento è pronto, il piano è far fuggire la maggior parte dei presenti e restare per far esplodere la Villa in modo che nessuno si accorga del trasferimento… come se tutti fossero morti…

 Extra: La corsa contro il tempo

Purtroppo qualcosa va storto… i Lasombra si sono accorti del piano.
Comunque, tutti arrivano a Mantova, più o meno sani…

Dopo varie ispezioni alla cripta, Dark trova un passaggio….
Sotto ad uno degli altari nella stanza più grande della cripta…

 Cronologia della storia 1di Lucrezia 

Il corpo viene scoperto… i Lasombra sanno che Lucrezia della famiglia Giovanni di Mantova ha concesso la cripta come rifugio…
Frederik de Marchi fa visita alla cripta e chiede ai PG di sigillarne il passaggio…

Precedente Il dottor Death Successivo Andariel Schneider