[DIECI] Storie di Dei, Semidei e chimere – Sessione QUATTRO

Exalted Seconda edizione
Sessione QUATTRO 12/09/2019

Dorian: «Di cosa sono fatti i soldi?»
Huraka: «Di metalli…»
Master: «… e sogni infranti.»

Master: «Il tizio è steso li, disidratato, con le pustole, la febbre, puzza…»
Dorian: «Lo saluto: ehilà Gamberone!»

Dorian: «Tu! Sei un assassino!»
Serebras: «Ma tu non lo sai!!»
Dorian: «Ci sei cascato! Io lo dico per scherzare…»

Serebras: «ORIGLIO!»
Master: «Siete li…»
Serebras: «Allora ascolto profondamente!»
Master: «Senti le tue interiora.»

Serebras: «Se fossi un Eccelso Abissale dove mi nasconderei?»
Huraka: «Nelle cloache?»
Dorian: «Esattamente come farebbe IT!»
Master: «Ohmmioddio, IT è un Abissale!»

Huraka (canticchia): «Ci servono un paio di guanti di gomma… Porco… e porca …»

Dorian: «Vado via, tanto ho…»
Master: «Un mezzo cassetto.»
Dorian: «Eh, metti che voglio metter su famiglia, sono già un passo avanti!»

Master: «Buttate giù impietosamente la porta.»
Dorian: «Mi discpiace, faccio Medicina sulla porta…»
Master: «Eh, scopri che si sente molto abbattuta.»

Serebras: «No, comunque volevo dire… la moglie del marito è malata!»
Dorian: «Beh, se è un marito avrà anche una moglie…»
Serebras: «Prefetto! Volevo dire Prefetto!»

Dorian: «Huraka, ti ho… penetrato… ehm… con la mia… Essenza! Volevo dire E S S E N Z A!»

Precedente [DIECI] Storie di Dei, Semidei e chimere - Sessione TRE Successivo [DIECI] Storie di Dei, Semidei e chimere - Sessione CINQUE

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.