[Dieci] Masquerade 11

Leonore: «Ok, se non parlano la nostra lingua c’è sempre l’opzione “picchiali”.»

Nikky: «In terra c’è terriccio o cemento?»
Master: «Cemento.»
Nikky: «Machettevengaunfulmine!»

Leonore: «Se Nikky avesse Ascendente…»
Nikky: «Non lo uso!»

Nikky: «La impareremo la vostra lingua.»
Greg: «Si, si lo sappiamo che li slinguazzerai tutti.»

Master: «Arrivate alla tenuta dei Sinclair, una di quelle con il viale alberato e lo stemma e la scalinata all’ingresso della magione.»
Zik: «Hasad, che tu sappia è zona sismica?»
Hasad: «No, ma di sicuro questi hanno vinto la guerra.»

Hasad (commenta il PNG del Master):«Questo se mi prende mi ammazza! Un troll è più piccolo!»

Greg: «Io e Leonore andremmo, te?»
Hasad: «No, fatemi finire di farmi il fabbro!»

Hasad: «Beh poi ti faccio sapere, che so, ti mando un piccione…»
Master (PNG): «No, fai senza mandarmi il piccione, anche perché perdono il senso dell’orientamento… non ci sono più i piccioni di una volta.»

Precedente Anniversario Bram Stoker Successivo LA FILOSOFIA DI SHEKINAH

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.