[Dieci] Black Rose 6

Cosa succede quando i giocatori sono affetti da “Delirium tremens” ma sono sobrissimi?
Don Esteban: «Uuuuuuuh! “Gomma”. C’è scritto gomma… potevi scambiarla per un trattore… invece così sai che è una gomma…»

Master: «E’ quasi mattina…»
Don Esteban: «Un croissant?»
Master: «Un passant?»

Don Esteban: «Siamo qui per la tipa?»
Zik: «Sisi.»
Greg: «Zik se la vuole scopare!»
Nikky: «Ma come sei inzupposo!»
Don Esteban: «Sei vergognoso! Per citare Leonore…»

Don Esteban: «Quando ero in vita avevo il 70% di andicappisia…»

Comunicazioni tra auto…
Master: «Arrivate in zona della casa del Monsignore.»
Nikky: «E…»
Master: «C’è un po’ di via vai…»
Zik: «Rallento e vediamo di chiedere info…»
Don Esteban (Vettura uno): «Lo comunico… Vettura uno a Vettura due… cambio…»
Greg (Vettura due): «…»
Zik (Vettura uno): «Raga sono Zik.»
Greg  (Vettura due): «Ti sentiamo.»
Don Esteban (Vettura uno): «Aspetta riprovo io. Vettura uno a Vettura due, mi date un roger … interrogativo… cambio.»
Greg (Vettura due): «…»
Don Esteban
: «Non funziona, Zik, usala tu!»

Don Esteban: «Zik mi presti il tuo telefono?»
Zik: «Ok.»
Don Esteban: «Faccio una foto alla ragazza.»
Zik: «Si vede lei nella foto?»
Master: «Si.»
Don Esteban: «Ottimo, Zik mandala al mio telefono.»
Zik: «Perchè non l’hai fatta col tuo?»
Don Esteban: «Perchè ho il Brondi coi tastoni.»

Don Esteban: «Se vuole aprire l’agenda e prendere appuntamento per il nostro rendez-vous, preferisco la sera perchè di giorno ho molti impegni!»

Don Esteban: «Ho dovuto chiamare a casa…»
Zik: «Don, la vostra privacy è sacra quasi quanto la vostra fede.»
Don Esteban: «Sssssì…»

Zik: «Vescovo DeSantis ho qui il Reverendo barricato e il Ductus non vuole farmi entrare… e ho qui Manon DeLaNuit, capo della Mano Nera. A chi do la precedenza?»
Vescovo (PNG): rumoreggiare di stomaco che si ribella «… questo è il mio stomaco…»
Greg: «… E tu sei tra me e la mia cena.»

Don Esteban: «Escogiterò un piano malvagio…»
Nikky: «Va che mi sembri Gargamella!»

Greg: «Anche Zik ti guarda con gli occhi dolci…»
Nikky: «Miele che cola dagli occhi…»
Don Esteban: «Che schifo, cos’hai mangiato?» (NdSheky: la domanda giusta era: chi hai mangiato… XD)

Nikky: «Ho un’idea, visto che non potete muovervi facciamo un patty…»
Don Esteban: «Si, ma non tanta gente, che poi non si conosce nessuno…»

Zik: «L’ultima sera mi metto sul balcone con un drink…»
Master: «An bicèr ad védàr con dèntar n’uliva…» (Trad. “Un bicchiere di vetro con dentro un’oliva”.)

Nikky: «Esco a fare un giro.»
Master
: «Stai in città, in centro o in periferia?»
Nikky: «Periferisco.»

Don Esteban: «Con Satus a due telefono al Vescovo in Romania… e mi metto anche una patata in bocca.»
Master: «Perchè?»
Don Esteban: «Così non capiscono con chi parlo!»

Don Esteban: «Ho un problema che deve essere camuffato da incidente!»

Master: «La calma è la virtù dei forti.»
Don Esteban: «E la salma è la virtù dei morti!!»

Precedente Mano Nera Successivo [Traccia] Black Rose Capitolo 1 - Sessione 6

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.