Ambientazione

wwlogo.gifVampiri: la masquerade (Vampire: The Masquerade, anche abbreviato in VtM) è un gioco di ruolo che permette di interpretare dei vampiri; è ambientato nel Mondo di tenebra, nome dell’universo condiviso con altri giochi di ruolo, quali Licantropi: l’apocalisse e Maghi: l’ascesa. Questo mondo può essere definito come un riflesso più macabro e oscuro del nostro mondo, in cui la decadenza morale, la corruzione e il crimine sono all’ordine del giorno. I vampiri sono reali e governano il mondo da dietro le quinte, cercando di rispettare una delle regole principali della società vampirica: la masquerade, cioè la maschera sociale che nasconde la loro vera natura.
Il gioco è proposto ad un pubblico adulto per via delle atmosfere gotiche e i contenuti forti.

Mark Rein·Hagen concretizzò l’idea di quello che sarebbe diventato Vampiri: la masquerade per il nuovo gioco mentre si dirigeva alla convention Gen Con 1990 con Stewart Wieck e Lisa Stevens.
La prima edizione venne poi editata nel 1991 dalla casa White Wolf.
Nel 1992 Vampire: The Masquerade vinse l’Origins Award per il “Miglior regolamento per il gioco di ruolo del 1991“. Questa linea editoriale venne abbandonata nel 2004 per far posto alle regole riviste e a una nuova ambientazione in Vampiri: il requiem e poi ripresa come canonica a partire dal 2011 con la quarta edizione del gioco, chiamata V20. Dal 2012 la gestione della linea è stata ceduta in licenza alla Onyx Path Publishing
La Giochi dei Grandi/Das Production pubblicò la prima edizione in lingua italiana nel 1992; una nuova edizione fu pubblicata nel 2000 dalla 21st Century Games, infine una terza edizione è stata pubblicata dalla 25 Edition nel 2002. La Giochi dei Grandi/Das Production pubblicò inoltre cinque supplementi: Chicago by Night,Cenere alla Cenere, Manuale del Giocatore, Succubus Club e Manuale del Narratore.

Potrete trovare una breve spiegazione delle Sette e dei Clan di Vampire nelle apposite categorie.

Ambientazione

Informazioni su Shekinah

Sono la burattinaia, sono il filo che da oggi reggerà il tuo burattino Sono colei che muoverà le dita ad indicare la tua sorte. Obbligherò le tue membra ad alzarsi contro il volere della Natura stessa, senza che tu possa fermarmi. Eseguirai la mia danza. E ti piacerà.

Precedente [Dieci] Danza 5 Successivo [Dieci] Danza 6

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.