[DIECI] La lunga strada Capitolo 2, Sessione 3

La lunga strada verso casa

11/08/17 Capitolo Sessione 3

Master: «Ti chiama il tuo capo.»
Zik: «Aspetto se devo fare qualche selezione di numero quando vedo il numero del centralino…»
Capo (PNG): «Non devi fare nessuna selezione di numero…»
Zik: «Ah già, perché mi ha chiamato lei…»

Sasha: «Pruuonto?»
Zik: «Oh no, un’altra giaura!»

Sasha: «Chi è lei? Chi mi rappresenta?»
Zik: «Mano Nera. Sono un collega del tuo Sire.»
Sasha: «Ah, mi scusi per la scappellanza!»

Master: «Il maggiordomo vi apre il cancello.»
Nikky: «Gnéééé éé éé!»
Sir Wilfred: «Non fateci caso, l’ho fatto cigolare apposta!»

Master: «Franco, il maggiordomo, non si capisce quanti anni abbia, ma di sicuro più di quaranta e meno di 50.»
Sir Wilfred: «Dipende dalla luce.»

Nikky: «Al massimo dormiamo nel fienile.»
Zik: «Ti ricordo che tu ti fondi con la terra, io mi fondo col sole…»

Master: «Hai galateo?»
Zik: «No, ma sono nazista.»

Sir Wilfred: «Franco pulisce i piatti con la giardinetta che ha costruito usando i pezzi del mio deltaplano.»
Prof: «Forse è meglio cambiare stanza… Questo è il cesso, di base…»

Master: «Salite le scale e sentite: “Per maggiori informazioni, chiedete allo scaldavivande!”»
Franco (PNG): «So che l’ha sentito, signore… è imbarazzante.»

Prof: «Non guardate sotto al letto…»
Sir Wilfred: «E’ timido!»

Nikky: «Adesso che sono sola developpo fuori dalla stanza in forma di nebbia!»

Sir Wilfred: «Sono un sire, cosa vuole che faccia? Campo di rendita!»
Sasha: «Wiiilfreeeed!!!!»

Sir Wilfred: «Il problema è che la Mano Nera crede che stiamo organizzando un esercito per soverchiarli.»
Prof: «Dioppò! Adesso?»

Nikky: «Voglio parlare con questo tipo.»
Zik: «E’ mezz’ora che lo dico. Vediamo se te lo fanno vedere.»
Nikky: «So che avete un prigioniero, potrei parlarci?»
Sir Wilfred e Prof: «Prego, ci segua!»

Sir Wilfred: «Prendo su il deltaplano.»
Sasha: «Ti attacco dietro al Lince come un aquilone?»

Prof: «Vuoi una granata?»
Sasha: «No, è buio e ho paura di usarla!»

Prof: «Estraggo… il drone… si dice cos’? E’ la prima volta che lo uso.»

Sir Wilfred: «Ma rimane mannaro tutta la notte?»
Master: «Se si calma no.»
Prof: «Demenzialo e fallo calmare!»

Zik: « Mando un messaggio alla Mano Nera: “Mannaro catturato, le frattaglie mi hanno intasato la canna del Remington”.
Sasha: «Richiediamo estrazione immediata.»
Master: «Delle frattaglie dal Remington.»

Master: «Sveta tira da parte Nikky e dice: “Ricordati di questo posto…”.»
Nikky: «Aspetta che lo scrivo. Ricordati…»
Sir Wilfred e Prof: «… che devi morire.»

Prof: «In realtà lo sappiamo perché abbiamo scommesso anime che non abbiamo con i demoni…»
Sir Wilfred: «In realtà l’ha fatto La-madonna!»

Precedente Barze! Successivo [DIECI] La lunga strada Capitolo 2, Sessione 4

Benvenuto Figlio delle Tenebre, vuoi lasciarci un commento?